sostieni il progetto "supervisione"

l'Associazione Famiglie in crescita dal 2017 ha attivato una scuola primaria parentale a Cucciago (CO), una realtà dove si apprende attraverso le domande dei bambini e non le risposte preconfezionate del docente. Le domande con cui operiamo nella nostra scuola non sono finalizzate alla ricerca della risposta esatta, bensì all’attivazione della motivazione, interesse, curiosità e voglia di scoprire. Nella scuola a misura di bambino non ci sono lezioni frontali divise per materie ma si apprende attraverso la sperimentazione diretta in gruppo. Le classi sono composte al massimo da 14 bambini, seguiti da un unico insegnante che propone un lavoro multidisciplinare. Le aule vengono trasformate e riorganizzate in base ai bisogni di apprendimento ed alla creatività della classe, così da favorire la migliore espressione delle risorse individuali di ogni studente. L’istruzione parentale negli ultimi anni è in forte crescita anche in Italia. Crediamo che non basta avere idee geniali per fare bene ciò in cui si crede (ad esempio l’educazione dei nostri figli), abbiamo deciso di dotarci di un ulteriore strumento per dare ai nostri insegnanti ed educatori un supporto ulteriore e una maggior valorizzazione del loro prezioso lavoro. Ci sentiamo di chiedere ad ogni famiglia un contributo significativo, più di ogni regalo per i nostri bambini, al fine di sostenere questo percorso di formazione e crescita che, siamo sicuri permetterà un maggior benessere di tutti, “grandi” e “piccoli”. Dall’ultima riunione tra genitori e dall'equipe didattico-pedagogica è emerso il desiderio di avviare un percorso di supervisione pedagogica. E’ possibile iniziare questo cammino già in questo anno scolastico. Abbiamo stimato che con un contributo di 11 euro a famiglia per ognuno dei 5 incontri, riusciremo sia a pagare il professionista che un gettone di presenza per i nostri insegnanti, educatori e coordinatore didattico che vedranno così maggiormente riconosciuto il loro impegno. Vogliamo immaginare che la nostra scuola possa crescere con te e per questo ti chiediamo di credere e contribuire a questo primo passo concreto, cui teniamo particolarmente perché è un’esigenza espressa non solo dall’equipe educativa ma da voi genitori, che attivamente avete partecipato alle riunioni condividendo i vostri fondamentali pensieri e contribuendo alla concretizzazione di questa importante proposta.