"ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino."

arthur schopenhauer

NIDO FAMIGLIA

Il nido famiglia è una dimensione privilegiata tra casa e scuola. E' pensato come luogo di transizione serena, graduale, armoniosa e stimolante dalla famiglia alla piccola società. Gran parte dell'attenzione educativa è proprio volta a permettere e sostenere l'uscita da sé per andare incontro all'altro.

Cinque bambini è il numero giusto per curare la nascita delle prime relazioni sociali che rimarranno l'archetipo di riferimento per il bimbo per i suoi futuri incontri. Incontrando l'altro, il bimbo definisce i suoi confini, nel confronto si conosce e si definisce. In questo nido si può osare, perchè scoprire è avventurarsi laddove non si conosce. essere coraggiosi significa andare oltre il noto, inventare strategie, trovare soluzioni... L'educatore lavora per creare e cavalcare continuamente il virtuoso circolo che lega responsabilità e fiducia e che contribuisce a incrementare la stima di sé. In questo nido la natura ha un ruolo importante, vivere il giardino, il bosco, i prati allena all'osservazione, allo stupore, al rispetto. Le esperienze nella natura sono spesso intense e multisensoriali, diventano materiale prezioso per raccontare, raccontarsi, chiacchierare, ipotizzare, costruire nuove conoscenze. Esplorare e condividere avventure fa sentire i bimbi grandi, forti e padroni di se stessi, rinforza l'appartenenza al gruppo.


Stare fuori fa bene al corpo e al cuore!